Consigli di lettura per grandi e piccini

Consigli di lettura per grandi e piccini

 

 In questi giorni di chiusura forzata in casa, quale modo migliore per far passare le lunghe ore se non quello di leggere fumetti?  Per questo motivo alcune importanti case editrici hanno messo online gratuitamente alcuni fumetti completi, di seguito troverete la lista dei siti dove sarà possibile scaricarli.Buona lettura a tutti!

1. Sergio Bonelli Editore ha annunciato che renderà disponibili gratis online diversi fumetti dal proprio catalogo. L’obiettivo è aiutare le persone che sono costrette a casa a causa dell’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus a passare il tempo con la lettura.I fumetti saranno disponibili da lunedì 23 marzo, uno al giorno a rotazione per 14 giorni, ogni mattina alle ore 10.00 in PDF scaricabili dal sito dell’editore. Il primo titolo sarà Tex Classic 1, che presenta la prima storia di Tex a colori.

https://www.sergiobonelli.it/news/2020/03/20/news/un-bonelli-al-giorno-1007956/

2. ReNoir Comics ha annunciato che da oggi pubblicherà online sul proprio profilo Issuu alcuni fumetti del suo catalogo. L’obiettivo è aiutare le persone che risiedono nelle “zone rosse” del Coronavirus a far passare il tempo con la lettura, e dare anche agli altri qualche motivo in più per stare a casa. Nel catalogo troverete anche un divertentissimo Don Camillo a fumetti!

https://www.renoircomics.it/news/item/61-letture-coronavirus

3. Coconino Press ha annunciato che da oggi pubblicherà online sui vari canali social alcuni fumetti del proprio catalogo L’iniziativa chiamata “Una quarantena di fumetti” comprenderà anche consigli di lettura dalla redazione e “reportage” dalle case degli autori e durerà fino alla fine dell’emergenza sanitaria.

https://issuu.com/coconinopress

4. In ultimo, ma non per ultimo..., intendo segnalarvi il sito Fumettologica che q, per l'occasione, in questi giorni mette online e gratuitamente, degli albi realizzati appositamente per questa iniziativa.

 https://www.fumettologica.it/2020/03/fumetti-gratis-fumettologica/

#IORESTOACASA ...MA LEGGO! DIECI LIBRI DA (RI)SCOPRIRE.

E' arrivato il weekend, quale occasione migliore per fermarsi a leggere un buon libro? Se avete voglia di leggere, ma non avete una idea precisa di quale libro scegliere, ecco a voi una lista di libri tratta da "I 100 libri che dovete assolutamente leggere nella vita", pubbicata qualche anno fa dalla BBC. Molti di questi titoli sono disponibili in internet, alcuni anche gratuitamente, quindi potete tranquillamente evitare di uscire di casa per comprarli.E' arrivato il weekend, quale occasione migliore per fermarsi a leggere un buon libro? Se avete voglia di leggere, ma non avete una idea precisa di quale libro scegliere, ecco a voi una lista di libri tratta da "I 100 libri che dovete assolutamente leggere nella vita", pubbicata qualche anno fa dalla BBC. Molti di questi titoli sono disponibili in internet, alcuni anche gratuitamente, quindi potete tranquillamente evitare di uscire di casa per comprarli.Buona lettura!

Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien (per gli appassionati del film, ma anche per quelli che non lo conoscono, in fondo parliamo del primo romanzo fantasy della stoia!)

2. Harry Potter – JK Rowling (immancabile nelle nostre librerie, in fondo il maghetto piace a tutti, e tutti, almeno una volta, hanno visto uno dei vari film della saga)

3. Se questo è un uomo – PrimoLevi (un grande classico, emozionante)

4. I Promessi Sposi – Alessandro Manzoni (se proprio non piace l'edizione originale provate a cercare la versione a fumetti, certamente più semplice da leggere. Ne esistono diverse ne segnalo una divertentissima:" Renzo & Lucia. I Promessi sposi a fumetti" di Jacopo e Marcello Toninelli)

5. La Divina Commedia – Dante Alighieri (l'opera letteraria italiana più conosciuta al mondo, anche questa in versione comics : "Dante: La Divina commedia a fumetti" sempre del maestro Toninelli)

6. Il Nome della Rosa – Umberto Eco ( triller e storia in fusione perfetta)

7. Delitto e Castigo – Fyodor Dostoyevsky

8. Odissea – Omero (eventualmente su raiplay c'è la possibilità di guardare il famoso sceneggiato di qualche anno fa)

9. Il Piccolo Principe– Antoine De Saint-Exupery

10. Un Uomo – Oriana Fallaci (un vero cult vi innamorerete di questa storia e dell'autrice)

 

PER GLI APPASSIONATI DI COMICS DUE AVVENTURE DI DIABOLIK DA NON PERDERE!

 Notte Magica 
Sibilla Navcenko è una veggente, capace di conoscere il futuro.Dichiara di saper prevedere persino le azioni di Diabolik.Lui è scettico, Eva un po’ meno... ma i fatti danno ragione alla maga.Una sfida all’intelligenza, e soprattutto ai sentimenti, del Re del Terrore.
Soggetto: M. Gomboli
Sceneggiatura: P. Martinelli
Disegni: S. Zaniboni e G. Montorio
Copertina: S. e P. Zaniboni
 
L’uomo che non sapeva ridere
Eva non si rassegna al fatto che Diabolik sia assolutamente privo di sense of humour,ed è certa che, se venisse a conoscenza dei sistemi di sicurezza che dovranno affrontare, scoppierebbe in una rumorosa risata. Purtroppo si sbaglia.

 Soggetto: T. Faraci

Sceneggiatura: T. Faraci
Disegni: S. Ziche
Copertina: S. Ziche
Colore di copertina: A. Storer

L'UOMO CHE NON SAPEVA RIDERE

 

#IOLEGGOACASA, QUI TROVATE TUTTI GLI EBOOK GRATIS

Per saziare la fame di cultura e letture piacevoli che c'è di meglio di un bel sito da cui scaricare gratuitamente gli ebook? Assolutamente imperdibile il blog Mangialibri che dal 2005, anno della sua nascita, offre gratuitamente recensioni di libri e ebook, le novità, i classici, gli introvabili, interviste agli autori, agli editori oltre alla possibilità di scaricare (gratis) diversi titoli.

mangialibri

 

Oggi ci ha purtroppo lasciati Albert Uderzo, uno dei più influenti disegnatori del fumetto francese, creatore di Asterix insieme a René Goscinny.  Asterix e Obelix sono da 50 anni tra le strisce più amate a livello internazionale: chi tra noi non ha letto un albo o visto i cartoni animati o i film della saga? E, soprattutto, chi non ha riso a crepapelle con le avventure degli abitanti del villaggio gallico sempre in lotta con i soldati romani, che tra l'altro parlano un latino degno della peggiore osteria degli anni trenta?

Albert Uderzo, che non dimentichiamolo era anche un pò italiano (i suoi genitori erano immigrati originari del nord Italia), nella sua brillante carriera ha realizzato fumetti avventurosi ed umoristici, giungendo alla consacrazione ed alla celebrità grazie alla serie Asterix, inizialmente co-prodotta con René Goscinny  e dopo la scomparsa prematura di quest'ultimo nel 1977 ha continuato ad occuparsene da solo.

Per approfondire la vostra conoscenza del baffuto e irriducibile gallico e dei suoi amici, in mancanza di albi di Asterix nellla vostra libreria potete provare a dare uno sguardo a questi link e a rispondere ad un piccolo quiz !

FUMETTOLOGICA

OMAGGIO AD UDERZO - LA REPUBBLICA

sito ufficiale Asterix

quiz: quanto conosci Asterix?

 

Libri gratis, ecco alcuni titoli da scaricare per tutti i gusti

La quarantena ci costringe a restare in casa, la Casa Editrice Bookabook (prima in Italia a pubblicare libri attraverso il crowdfunding) e la Casa Editrice la meridiana, permettono di scaricare gratuitamente alcuni titoli del loro catalogo.
Questa iniziativa fa parte di Solidarietà Digitale, la piattaforma del Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione dove vengono offerti servizi e soluzioni innovative a imprese e cittadini per supportarli in questo momento di difficoltà e ripartire.
fLa Meridiana, fino a lunedì 30 marzo, offre gratuitamente il libro "Né con le buone. Né con le cattive. Bambini e disciplina" di Thomas Gordon.

In questo nuovo libro - fondamentale come un classico ma agile come un manuale - l’autore di "Genitori efficaci" non si limita a mettere meticolosamente a nudo le contraddizioni delle più radicate convinzioni educative ma descrive, con slancio, una diversa concezione: bisogna aiutare gli adulti che sono in contatto con i bambini ad apprendere un nuovo modo, più condiviso e meno dispotico, di gestire, considerando anche la nuova situazione che impone una convivenza forzata 24 ore su 24. Apprendere, rispetto alla disciplina punitiva, efficaci alternative slegate dal potere significa far crescere il senso di auto-disciplina e di auto-controllo dei bambini, la capacità di concorrere alla definizione condivisa delle regole e di ricercare positivamente nei conflitti soluzioni cooperative e senza perdenti.

Significa, in fondo, fornire un insostituibile contributo alla costruzione di una società autenticamente democratica.
https://www.lameridiana.it/ne-con-le-buone-ne-con-le-cattive.html?goal=0_03bea287f5-f60b292b4c-188715253&mc_cid=f60b292b4c&mc_eid=1252c323d5

Dalle avventure dei pirati fino ai racconti fantasy, ecco gli 8 titoli consigliati da bookabook. Per riceverli, è sufficiente scegliere il testo tra quelli proposti e inserire il codice «leggereacasa» al momento dell’acquisto su bookabook.

Ecco i titoli scaricabili con il codice “leggereacasa“:

  • Walking Dad – Nato sotto il segno dei gamberi di​ ​Dario Benedetto
  • L’influenza del blu di​ ​Giulio Ravizza
  • Come se fossimo già madri di Silvia Algerino
  • Il mio funerale e altre cose poco importanti di Ottavia Spaggiari
  • The drunk fury – La nascita della fratellanza di Paolo Maria Corbetta e Paolo Andrico.
  • Io sono cupido di Francesca Loiacono
  • La legge dell’equilibrio di Dario Boemia
  • Il calcio che vorrei di Luca Diddi
  • L’anarchia dei punti di vista di Massimo Algarotti
  • Palazzamore di Barbara Villa


https://bookabook.it/stare-casa-leggere-casa/

Avete voglia di leggere ma non altrettanta di uscire per andare in libreria o in edicola?
Nessun problema. Trovare libri gratis online non è più un problema: grazie all'iniziativa Solidarietà Digitale promossa dal governo per dare una mano ai cittadini in questo difficile periodo di isolamento, sono tante le case editrici e i rivenditori che hanno colto al balzo l'opportunità per mettere a disposizione alcuni titoli del proprio catalogo:

World Digital Library
La biblioteca mondiale dell'Unesco è disponibile gratuitamente online. Puoi scaricare più di 20 mila contenuti tra libri gratis, mappe, giornali, manoscritti e registrazioni audio che raccontano la storia del mondo dai tempi antichi fino ad oggi. (Qui il link) https://www.wdl.org/en/

Mondadori
Il gruppo Mondadori ti consente di scegliere tra più di 5 mila eBook gratuiti che puoi scaricare con l'app Kobo Books (disponibile gratuitamente per tutte le piattaforme), spaziando tra saggi, narrativa, storia e libri dedicati ai ragazzi. Basta accedere con il proprio identificativo Spid (Sistema pubblico di identità digitale) e il gioco è fatto. (Qui il link)
https://www.mondadoristore.it/
Bookrepublic
Lo store ha deciso di unire le forze con altri 39 editori per mettere a disposizione un eBook al giorno tra i più venduti del negozio online. Non ti serve che accedere a questa pagina per fare il download del libro.
clicca qui https://www.bookrepublic.it/

Ancora e sempre...Fumetti!!!

Il sito del mitico Diabolik, uno dei più famosi e importanti personaggi del fumetto italiano, continua ad offrire gratuitamente ai suoi lettori alcuni dei più importanti numeri .
Assolutamente da non perdere!

Diabolik, chi sei?

Rinchiusi in una cella senza via d’uscita, Diabolik e Ginko aspettano la morte, inevitabile per entrambi. E Ginko, spinto da una curiosità irrefrenabile, pone la domanda, questa celebre domanda, al Re del Terrore: “Diabolik chi sei?”.
Sceneggiatura: A. e L. Giussani
Disegni: G. Coretti e E. Facciolo
SCARICA PDF

Ricordo di Altea
Lei una duchessa, lui un semplice sbirro. Per Ginko, un sogno d’amore impossibile. E invece la comune lotta contro Diabolik aveva fatto nascere la loro stupenda favola vera. È atroce anche il solo pensare che ora sia tutto finito in cenere.
Sceneggiatura: A. e L. Giussani
Disegni: E. Facciolo
SCARICA PDF

 

MIBACT: FUMETTI NEI MUSEI ADERISCE ALLA CAMPAGNA #IOLEGGOACASA !

Il progetto ideato e realizzato dal Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, in collaborazione con la casa editrice Coconino Press – Fandango e gli autori delle storie, ogni settimana mette gratuitamente a disposizione per la lettura online una parte dei 51 albi dedicati ai musei e ai parchi archeologici del Paese e illustrati da alcuni dei migliori fumettisti italiani.
Lo scopo principale di Fumetti nei Musei è proprio quello di avvicinare i ragazzi al patrimonio museale con linguaggi differenti, più affini alle loro sensibilità. In una situazione come quella attuale, in cui le scuole sono chiuse e anche i musei non possono avvalersi della versione cartacea per la didattica, il digitale è di aiuto. Ogni domenica, a partire da oggi, verranno pubblicati sei dei cinquantuno albi, poi replicati singolarmente dal lunedì al sabato per dare modo ai musei di attivarsi con le scuole, gli studenti e gli stessi fumettisti per proseguire i percorsi didattici.


Ecco il link dove saranno disponibili i fumetti:

 issuu.com/coconinopress

 

 Il M.O.C.A. e la didattica del "bello": Arte per crescere"

L'esperienza del MOCA è parte integrante del progetto educativo del nostro Istituto e la "didattica dell'arte" viene vissuta quotidianamente in tutti e tre gli ordini di scuola, perchè, come diceva Maria Montessori, “il bello educa”.

Il MOCA (Museum of Children Art), allestito presso l’edificio scolastico Santa Chiara, ma anche il M.O.C.A. virtual exibithion space, che trova il suo spazio nella app Santachiara, rientrano pienamente in questa prospettiva educativa. Il progetto museale rappresenta uno spazio espositivo, di incontro e di formazione per i bambini e per gli adulti, che aiuta a capire come cambia il pensiero e lo sguardo dei minori per effetto delle sollecitazioni estetiche della scuola. Soprattutto il progetto tende a far emergere la dimensione metacognitiva e divergente dell’esperienza dell’apprendimento, provocata dall’incontro con l’educazione estetica, con i linguaggi delle parole, della letteratura e delle arti, per promuovere la flessibilità dell’intelligenza e la sensibilità delle persone, attraverso processi di conoscenza che coinvolgono contemporaneamente la mente e il cuore dei ragazzi.

Per coloro che volessero approfondire il tema dell'Arte intermediario nella didattica, sarà utile e molto interessante leggere questa intervista realizzata da Art Tribune a Marco Dallari, famoso pedagogista nonchè autore insiema a Paola Ciarcià del libro "Arte per Crescere", una pubblicazione costruita come un lemmario, pensata per affrontare il mondo dell'arte (a partire dalla contemporaneità) attraverso parole chiave che aiutano a comprendere e condividere il senso delle sue più importanti manifestazioni e può aiutare educatori, insegnanti e genitori ad utilizzare le risorse simboliche dell'arte per costruire insieme pensiero, sensibilità e conoscenza.

Arte per crescere. Parola a Marco Dallari:

INTERVISTA DALLARI

Agli interessati e a chi volesse conoscere approfonditamente il pensiero e l'opera di Marco Dallari, consiglio questo link:

arte per crescere

 

CONSIGLI DI LETTURA PER I PIU' PICCOLI:

"Il buco"- Anna Llenas
La vita è piena di incontri. E anche di perdite. Alcune insignificanti, come quando si perde una matita o un foglietto. Ma alcune sono importanti, come la perdita di qualcosa a cui si tiene, della salute o di qualcuno che si ama. Questa storia ci parla della nostra capacità di resistere e di superare le avversità, di trovare il senso della vita.
Con un linguaggio semplice e diretto, "Il buco", di Anna Llenas, ci guida ad accompagnare, a comprendere ed a spiegare ai bambini quello che stanno vivendo.
Anna Lienas
È autrice e illustratrice, vive a Barcellona, dove dopo aver eseguito una laurea in Pubblicità e Pubbliche Relazioni ha conseguito il diploma in Disegno Grafico e un master in Illustrazione. Ha lavorato come direttore artistico e creativo per diverse aziende. Tra i suoi libri tutti editi con Gribaudo: I colori delle emozioni. Ediz. Pop-up (2014), Il buco (2016), Mi piaci (quasi sempre). Libro pop-up (2017), Talpino terremoto. Ediz. a colori (2018), Il mostro dei colori va a scuola (2019), Labirinto dell'anima (2019), Il diario delle emozioni (2020).

"Sotto lo stesso cielo" - Britta Teckentrup
Viviamo tutti sotto lo stesso cielo, condividendo emozioni, sogni e desideri. Sfoglia le pagine forate di questo libro, scopri tutta la delicatezza delle illustrazioni di Brilla Teckentrup e delle parole in rima che le accompagnano.
Britta Teckentrup
Britta Teckentrup è un’artista e illustratrice tedesca, ha vissuto e lavorato diversi anni in Inghilterra. Le sue opere sono state esposte alla London Gallery e in diverse fiere d’arte internazionali. È autrice di più di 60 libri per bambini, tra cui numerosi best-seller, pubblicati in oltre venti paesi in tutto il mondo.

 Luis Sepulveda: un ultimo abbraccio ad uno degli scrittori più amati da tutti noi.

È notiza di oggi la morte per coronavirus dello scrittore cileno Luis Sepúlveda. Il mondo intero piange per la perdita di uno dei più amati e importanti scrittori dei nostri tempi, un uomo sensibile e forte che lascia un grande vuoto in tutti noi.

Sepulveda oltre che eccellente scrittore fu anche un attivista instancabile, un guerrigliero, un ecologista, un difensore dei diritti umani che subì in prima persona la violenza dei regimi (In seguito al colpo di stato del generale Augusto Pinochet nel 1973, Sepulveda viene arrestato due volte).  Aveva raggiunto la fama internazionale nel 1989 con il suo primo romanzo: Il vecchio che leggeva romanzi d'amore, ma noi amiamo ricordarlo soprattutto con Storia di una gabbianella e di un gatto che le insegnò a volare, diventato un film d'animazione per la regia Enzo D'Alò, nel 1997, che lo aveva consacrato come scrittore non solo per un pubblico adulto ma per tutte le età. 

Grazie Sepulveda per averci insegnato a volare.

qui sotto troverete un link per scaricare il pdf del libro Storia di una gabbianella e di un gatto che le insegnò a volare

https://sites.google.com/site/peoplatorunulgar/storia-di-una-gabbianella-e-del-gatto-che-le-insegno-a-volare-pdf

Giornata mondiale del Libro e apertura Maggio dei libri: tanti gli eventi e le iniziative.

Oggi si festeggia La Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore, una ricorrenza, patrocinata dall’Unesco, che valorizza l’importanza della lettura, una piacevole abitudine che stimola la crescita personale, ma anche collettiva.
Sulla base di una tradizione catalana, la 28ª sessione della Conferenza Generale dell'UNESCO, riunita a Parigi, su proposta di 12 paesi fra cui Australia, Russia e Spagna, ha adottato la risoluzione 3.18 con la quale ha proclamato il 23 aprile di ogni anno “Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore” (28 C/Resolution 3.18 del 15 novembre 1995).[3]
Il 23 aprile è stato scelto perchè il quella data, nel 1616, sono morti tre grandi pilastri della letteratura universale: lo spagnolo Miguel de Cervantes, il britannico William Shakespeare ed il peruviano Inca Garcilaso, la Giornata Mondiale del Libro 2020
Per la Giornata Mondiale del Libro si svolgono iniziative in tutto il mondo, con il coinvolgimento di migliaia di biblioteche, autori e lettori, librai, iniziative di ogni genere .
Anche in Italia, nonostante l’emergenza sanitaria, si terranno diverse proposte tra cui una maratona letteraria promossa dalla Fondazione De Sanctis dalle 11 alle 18 in diretta streaming sul sito del ministero dell’Istruzione a cui parteciperanno decine di autori, scrittori, attori di teatro e cinema, conduttori radio e tv: da Marino Sinibaldi a Fabrizio Gifuni, da Claudio Bisio ad Alberto Melloni, da Valeria Parrella a Matilda De Angelis, da Anna Bonaiuto a Michela Marzano
Sempre oggi si apre Il Maggio dei Libri, la campagna nazionale del Ministero per i Beni culturali, che quest’anno compie 10 anni. L’emergenza Covid-19 ci costringe in casa e proprio per questo le manifestazioni organizzate per la Giornata Mondiale del libro e del diritto d’autore saranno virtuali. Ma non saranno poche né meno interessanti: flash-mob, incontri, iniziative di ogni genere che vedranno coinvolti centinaia di biblioteche, autori e lettori di tutto il mondo.

 

 ILFATTOE'...

Nel nostro spazio dedicato ai consigli di lettura non potevano dedicare questi due divertenti, oltre che belli, stop motion, ispirati ai libri di due autori tra i più importanti nel panorama italiano della letteratura per lìinfanzia: Gek Tessaro e Teresa Porcella.

Il primo video, realizzato dagi alunni della scuola dell'infanzia, è un omaggio al libro di Gek !Il Fatto è" divertente storia di un anatroccolo che non vuole saperne di tuffarsi nello stagno...allora l'anatra decide di dargli una spinta con il becco. Niente da fare, lui rimane immobile! A nulla servono gli sforzi del cane, del gatto e della gallina. L'anatroccolo è deciso a restare asciutto! Nenche il lupo riuscirà a convincerlo!

 

 

IL FACHIRO BIANCATESTA 

Il secondo video proposto è lo stop motion "Il Fachiro Biancatesta", ispirato all'omonimo libro di Teresa Porcella. La realizzazione del lavoro, che ha vnto il terzo premio del concorso legato alla nona edizione del Festival Buck,  è stata fatta dai bamini della scuola dell'infanzia insieme ai compagni della classe prima della scuola primaria.

 C’è un fachiro con un flauto, seduto su un letto di chiodi, e una cesta vuota; solleviamo l’aletta e dentro la cesta intravediamo le teste di cinque serpenti...

 

 

Condividi sui Social